Calcio a 11 – I ragazzi di Pelucchi vincono anche in casa della Virtus Amerina

Secondo match, seconda vittoria per i nostri ragazzi del calcio a 11, che bissano il successo del primo turno andando a imporre in casa della Virtus Amerina, anche se con un risultato più scaarno: 1-0. La partita è dura, e ostica, ma un gol di Sciulli risolve il match a favore dei nostri, che ora sono in vetta alla classifica dopo i primi due turni di campionato. Ora importa solo andare avanti così.
ORVIETO FC: Dominici, Cioccolo, Cavalloro, Stella, Bonino, Sciulli, Cupello, Porcari, Serranti, Dettori, Pepe. A disp.: Bonino, Montefiore, Chioccia, Ciano, Delli Poggi, Filippi, Paradiso. All. Pelucchi
RETI: Sciulli

Calcio a 5 – Bellagamba è sicuro “Lavoriamo per entrare in forma il prima possibile”

Orvieto FC 2017/2018

ORVIETO – Le due sconfitte, in Coppa e in Campionato della settimana che si è appena conclusa, non bastano a scalfire la tranquillità di inizio stagione dell’Orvieto Fc calcio a 5, che si appresta ad affrontare un nuovo campionato di serie C1 regionale : “Abbiamo mantenuto la nostra routine di inizio campionato – commenta il vice presidente e responsabile di settore Maurizio Bellagamba – in ogni inizio di campionato abbiamo sempre perso la prima gara del girone di andata e anche questa volta è andata così”.
Già, perché dalla trasferta di Ponte San Lorenzo di venerdì, la compagine allenata da mister Andrea Bernardini è stata sconfitta per 5-3 dai padroni di casa…
“E’ stata una gara in cui loro sono stati sempre avanti, e anche nel momento in cui noi abbiamo fatto il 2-2, loro sono tornati avanti dopo 30”. Poi nella ripresa ci siamo caricati di cinque falli dopo 6’, e questo ha sicuramente condizionato il nostro gioco nell’ultima parte di parte della gara. Purtroppo ancora in piena forma fisica, ma stiamo lavorando per arrivare quanto prima al primo successo stagionale”.
Non si perdono mai di vista i più giovani…
“La prossima settimana inizieremo a lavorare con il gruppone che comprenderà Allievi e Juniores, agli ordini del duo Cupello-Palmerini, questo in attesa della chiusura delle iscrizioni del campionato e poi dell’inizio dello stesso. Inizieremo a breve anche con i Giovanissimi di mister Fringuello, che cominceranno a fare qualche incontro, con la speranza di avere qualche nuovo giocatore che inizierà a fare parte del gruppo”.

Calcio a 11 – Esordio in quarta per i Pelucchi Boys

ORVIETO – E’ partita in quarta l’avventura dell’Orvieto Fc nel campionato di Seconda categoria. I ragazi di mister Pelucchi vincono, convincono e fanno sfiatare tutti i tifosi presenti al campo di Lubriano, con le Macchie arriva il successo per 4-1. Un match mai in discussione per i nostri, con Serranti sugli scudi, tripletta per lui, e la rete di Chioccia che mette al sicuro un risultato già acquisito. Insomma, se il buongiorno si vede dal mattino…
ORVIETO FC: Dominici, Bonino D., Cavalloro, Stella, Dettori, Sciulli, Delli Poggi, Serranti, Filippi, Nevi. A disp.: Bonino G., Montefiore, Uffredduzzi, Ciano, Cioccolo, Porcari, Chioccia. All. Pelucchi
MACCHIE: Pezzettoni, Ceccarelli Gia., Ciampolini, Bifarini, Ceccarelli Giu., Binella, Stoiadinovich, Ottaviani, Leonetti, Minciarelli, Reggi. A disp.: Conca V. Conca F., Testarella
RETI: Serranti (3), Chioccia – Stoiadinovich (rig)

ORVIETO FOOTBALL CUP 2017

ORVIETO FOOTBALL CUP 2017

DATADal 10 Settembre al 13 Settembre
LUOGOPALA-PAPINI Orvieto
OPENING CELEMONYDomenica 10 Settembre | ore 16:00
GIRONE AGIRONE B
Rappresentativa OsakaRappresentativa Tokyo
Eden ParkOrvieto FC
Active NetworkSangiovannese
PROGRAMMA
Domenica 10 SettembreEden ParkvsActive Networkore 16:30
Orvieto FCvsSangiovannese
Lunedì 11 SettembreRappresentativa
Osaka
vsActive Networkore 20:00
Rappresentativa
Tokyo
vsSangiovanneseore 21:45
Martedì 12 SettembreEden ParkvsRappresentativa
Osaka
ore 20:00
Orvieto FCvsRappresentativa
Tokyo
ore 21:45
FASI FINALI
Mercoledì 13 Settembre2^ Classificato Avs2^ Classificato B3^ e 4^
ore 20:00
1^ Classificato Avs1^ Classificato BFINALE
ore 21:30

Calcio a 5 – Domani inizia l’Orvieto CUP 2017

ORVIETO – Tutto pronto per la prima Orvieto Cup, un torneo di calcio a 5 di taratura internazionale che si terrà dal 10 al 13 di settembre al PalaPapini di Orvieto, e che vedrà coinvolte squadre della regione, ma anche due rappresentative giapponesi, provenienti dalla città di Osaka e Tokyo,
“Sarà un torneo interessante – commenta Nobuyuki Hayashi, responsabile marketing dell’Orvieto Fc e principale organizzatore del torneo – abbiamo convogliato al PalaPapini alcune realtà importanti della zona, e le abbiamo divise in due gironi, nel raggruppamento A ci sarà l’EdekParkMontegabbione, la Rappresentativa di Osaka e l’Active Network, mentre in quello B si daranno battaglia la SanGiovannese, noi dell’Orvieto Fc e la Rappresentativa di Tokyo”.

Un torneo per dare visibilità al gioco del calcio a 5…
“Sicuramente sì, il nostro obiettivo è mettere in mostra il gioco del futsal e far si che chi conosca poco questo sport, o per niente, abbia il modo abbia il modo di avvicinarsi ad esso assistendo a match interessanti e spettacolari, in una competizione alternativa ai vari campionati”.

A quando il calcio d’inizio?
“La cerimonia d’apertura sarà domenica alle ore 16.00, al PalaPapini, mentre il primo match è in programma a 16.30 e vedrà in campo Eden Park e Active Network, subito dopo alle 18.30, ci sarà Orvieto FC-SanGiovannese”.



Il programma completo:
Domenica 10
Opening celemony 16:00
Eden Park – Active Network (Ore 16:30)
Lunedì 11
Osaka – Active Network (Ore 20:00)
Tokyo – Sangiovannese (Ore 21:45)
Martedì 12
Eden Park – Osaka (Ore 20:00)
Orvieto FC – Tokyo (Ore 21:45)
Mercoledì 13
Finali
3^ e 4^ posto
2^ classificato A – 2^ classificato B (Ore 20:00)
1^ classificato A – 2^ classificato B (Ore 21:30)

Calcio a 11 – Domani l’esordio contro il Macchie a Lubriano

ORVIETO – Con il calcio a 5 che è già a pieno regime, domenica sarà la volta della prima squadra di calcio a 11 scendere in campo per l’esordio in campionato, intanto però, i ragazzi del diesse Danilo Picchialepri hanno avuto modo di confrontarsi nel gironcino di Coppa Primavera, che li ha visti essere protagonisti con una sconfitta e due vittorie….
“Terminata l’avventura in coppa Primavera – commenta Picchialepri – che nonostante la partenza un po’ soffertente, comunque ci ha visto finire in crescendo con due belle vittorie, dove si sono viste buone cose anche se ancora a tratti, ma questo fa sicuramente parte della preparazione e di questo periodo del campionato. Sono state tre partite che sono servite anche per far inserire i nuovi arrivati, cosa che hanno fatto benissimo”.
Ma non solo risultato, anche un buon gioco…
“Sicuramente, per quanto riguarda le prestazioni siamo abbastanza soddisfatti considerando che le gare sono state giocate nel pieno della preparazione, e ovviamente noi e mister Pelucchi siamo pienamente consapevoli che dobbiamo sempre migliorare”.
Ora domenica si inizia a fare davvero sul serio, inizia il campionato di Seconda categoria e domenica c’è l’esordio sul campo di Lubriano, sempre in attesa che il campo di Sferracavallo sia ultimato…
“Giocheremo contro il Macchie, un avversario sempre molto ostico e mai facile da affrontare, anche se giocano lontano dalle mura amiche. Ci aspettiamo sicuramente una bella prestazione, visto anche che la condizione sta migliorando e cercheremo di migliorare anche sul piano del gioco. I ragazzi sono tutti molto carichi e vogliosi di fare bene, ci siamo parlati e l’obiettivo di tutti è quello di migliorare il quarto posto dello scorso anno, e con un pizzico di fortuna, che è fondamentale in un campionato, chissà cosa potremmo fare…”.

Calcio a 11 – La vittoria non basta per passare al turno successivo, ma che spettacolo: Ciconia ko 2-0

Non basta la spettacolare vittoria per 2-0, contro il Ciconia, alla squadra di mister Pelucchi per passare al turno successivo di Coppa Primavera, è stata infatti decisiva la sconfitta del primo turno sul campo del CastelGiorgio, che rimanendo imbattuta durante tutto il “gironcino” conquista il primo posto e, appunto, l’accesso al turno successivo. Rimane la soddisfazione, per i nostri di aver messo in campo, contro Virtus Baschi e Ciconia, un buon calcio, dimostrando alla società di aver operato bene sul mercato, e ancora una volta la bontà dell’idea di calcio di mister Pelucchi. Questa settimana si inzia con il campionato, per provare a puntare ad un sogno che si chiama: Prima categoria.
ORVIETO FC: Bonino G., Paradiso, Cavalloro, Stella, Bonino D., Porcari, Cupello, Dettori, Nevi, Delli Poggi, Filippi. Entrati.: Pepe, Serranti, Chioccia, Sciulli L., Uffreduzzi. All. Pelucchi RETI: Pepe, Serranti

Calcio a 5 – Coppa Italia – Gol e giocate contro l’Orte, termina 2-2

Orvieto FC 2017/2018

E’ andata in scena, ieri sera, la prima partita ufficiale della stagione 2017/2018 per l’Orvieto Fc calcio a 5, l’esordio in Coppa Italia contro l’Orte, terminato poi 2-2. Una partita, che arrivava subito dopo il momento di festa della Presentazione alla Sala dei 400, e che ha visto la formazione con numerose assenze a causa delle squalifiche residue dello scorso anno, su tutte spiccava quella di capitan Simone Pirati. La gara inizia con un Orte più offensivo che va alla ricerca del vantaggio, senza troppe occasioni vere e proprie, la nostra retroguardia fa bene il suo lavoro, e anzi c’è anche il tempo e la voglia di impostare il gioco in propensione offensiva, ma ecco che su una ripartenza,la squadra ospite si conquista un calcio di punizione per un fallo di Ciambottini sulla tre quarti. Gli ortani non sbagliano ed è 0-1. Mister Bernardini, all’esordio in casacca rossoblu, muove le pedine come meglio può e a pochissimi secondi dalla fine arriva il gol di Traversini, suntuosa la sua prestazione d’esordio, che sul secondo palo, dopo un gran numero di Simoncini, non sbaglia. Nella ripresa è un altro Orvieto, Bernardini nell’intervallo da le giuste direttive ai suoi giocatori, ed è Orvieto show. L’Orte sembra imbrigliato, eccetto 7-8 minuti del secondo tempo, e ci pensa il portiere ospite, Canestrini, a parare di tutto, in particolare su Giovanni Simoncini, che da fuoriquota ha messo in campo numeri su numeri, in particolare su un’azione partita dalla banda laterale in cui su un passaggio filtrante di Frosinini dribla due avversari portandosi avanti la palla di testa, fino ad arrivare alla doppia conclusione poi ribatutta dall’estremo avversario. Ci pensa Ciambottini, a farsi perdonare il primo fallo, con un azione delle sue, dalla destra, puntata ad incrociare ed è 2 a 1. Va ancora in scena la sagra delle occasioni sbagliate, poi l’Orte, decide di inserire il portiere di movimento, e inizia a creare qualche difficoltà ai nostri, sino a 6 minuti dalla fine, quando scartato Delli Poggi, un avversario appoggia sul secondo palo, Aldi (buona prestazione, al suo ritorno sul campo da gioco dopo un anno di stop) ferma la palla, si prende qualche calcio da un avversario, che alla quarta occasione prende la palla e la butta in rete. Ora è tutto rimandato a mercoledì sera, quando ad Orte ci si giocherà il passaggio del turno.

L'esultanza di Luca Traversini
L’esultanza di Luca Traversin

Una presentazione d’eccezione, con un Campione del Mondo come padrino

E’ stata sicuramente la presentazione che tutti volevano, quella di ieri sera alla Sala del 400, al Palazzo dei Capitani del Popolo. Una sala, gremita e piena dei volti dei giovani atleti e atlete dell’Orvieto Fc, che si sono soffermati sulle parole di un grande campione del passato, come l’ex campione del Mondo Francesco “Ciccio” Graziani che ha portato le proprie esperienze sportive. Ma non solo, il presidente Roberto Lorenzetti ha illustrato il nuovo progetto a tutta la comunità raccontando, anche tramite l’utilizzo di video e foto, il progetto e questa fusione tra delle realtà differenti ma così simili, come il calcio a 5, che con la propria squadra femminile ha portato una ragazza sino alla Nazionale Under 17, il calcio a 11, sia a livello giovanile che da adulti, e il calcio a 11 femminile, possa portare la città di Orvieto ad essere un punto di riferimento importante. Importanti anche gli interventi di Pierluigi Perrone della Parma Academy, e del Vice Sindaco, nonché assessore allo sport Cristina Croce.

Calcio a 11 femminile – Mister Cuini e le sue donne, iniziano a sudare

In settimana è iniziata anche l’avventura del calcio a 11 femminile, che agli ordini di mister Fabio Cuini sta sudando giorno dopo giorgio per prepararsi al meglio alla stagione che verrà.
Ecco tutte le convocate: Elena Lorenzotti, Sara e Maria Politella, Giada Provenzani, Noemi Morelli, Giulia Spaccini, Giorgia Rocchi, Matilde Antonini, Chiara Miglietti, Sara Ciferri, Valentina Merlini, Sofia Rossi, Sandra Stefanska, Hilyam Weldemichael, Ilaria Zaccariello, Marta Anselmi, Tascina Peterson, Anna Celentano, Morena Trifici, Maria Rumori, Giada Trippini