Calcio a 5 – Un week end bestiale, vincono Ragazzi, Femminile e Juniores

ORVIETO – E’ stato un fine settimana sicuramente entusiasmante, come non succedeva da parecchio tempo, in casa Orvieto Fc settore calcio a 5, tre vittorie con tutte e tre le compagini impegnate nei rispettivi campionati, a partire dalla serie C1, passando per il femminile, sino alla Juniores che faceva il proprio esordio stagionale al PalaPapini…
“Era tanto non potevamo gioire così – commenta il vicepresidente Maurizio Bellagamba – a partire dalla prima squadra maschile, che è andata a vincere il derby in casa del Monteleone. Una partita che non era sicuramente facile, sia perché venivamo da un momento non buono, sia perché il campo di Monteleone è sempre duro da affrontare”.
Ma la gara alla fine è andata per il verso giusto…
“Per fortuna sì, ci siamo portati sul 2-3 con la doppietta di Aldi e una rete di Simoncini, poi abbiamo rischiato dopo l’espulsione di Nobu con un calcio di punizione dal limite quando mancava pochissimo, per fortuna la palla si è infranta sulla barriera, l’ha recuperata Delli Poggi, che ha lanciato Simoncini che con una volata di destro ha realizzato il 2-4, poi Frosinini all’ultimo ha realizzato il 2-5. E’ sicuramente un successo importante per come è arrivato, per il valore dell’avversario, e perché ci permette di tirare un sospiro dopo un periodo negativo”.
Alla grande anche le donne, che si prendono lo scontro diretto per il terzo posto contro la Picchi San Giacomo…
“Lo hanno fatto benissimo, imponendosi per 8-1 (Cochi 3, Tiberi 2, Pischini, Mengarelli, Petrangeli) e non rischiando mai nulla durante il match. Per il nostro girone era l’ultimo turno dell’andata, e ora con il campionato ci fermeremo per una settimana, ma martedì sarà la volta della Coppa Umbria, e saremo di scena per l’andata dei quarti di finale alle 22.00 in casa del Cannara”.
Dulcis in fundo la Juniores… “I ragazzi, allenati da Stefano Cupello, erano all’esordio stagionale al PalaPapini e sono stati bravissimi, imponendosi per 4-1 contro la Libertas Tacito, sugli scudi è andato Nicola Rossi, autore di una prestazione importante, ed ora si preparano per la gara di Foligno, in programma mercoledì”.