Seconda categoria – Due errori di troppo ad Allerona, da 2-0 a 2-2


ALLERONA: Fanti, Froncillo, Urbani, Bambini, Palombini, Tardiolo, Pasqualetti, Zirba, Mascellani, Renzetti, Baldini. A disp.: Urbani, Sima, Tarmati, Urbani, Pompili, Pennino, Graffo.
ORVIETO FC: Dominici R., Pepe, Mariotti, Pelosi, Dettori, Sciulli, Cardinali, Chioccia, Ciano, Sciulli, Tonelli. A disp.: Uffredduzzi, Picchialepri, Dominici, Zanzoni, Cavalloro, Cioccolo All. Baldini
ORVIETO – E’ stato un week end non troppo felice per l’Orvieto Fc, che racimola appena un punto con le sue tre prime squadre. Male il calcio a 5, che venerdì sera ha avuto due sconfitte, con la prima squadra maschile, in serie C1, che è stata battuta per 1-4 dall’Orte, e con il Femminile, capitolato a Magione per 7-1 contro il Collesanto (attuale primo in classifica della categoria). Chi ha conquistato un pareggio, invece, è stata la prima squadra di calcio a 11. I ragazzi allenati da mister Moreno Baldini hanno infatti impattato per 2-2 nel derby con l’Allerona, anche se, la gara non si era messa benissimo…
“Dopo dieci minuti eravamo sotto di 2-0 – commenta il dirigente Danilo Picchialepri – abbiamo fatto due errori difensivi che ci hanno tagliato le gambe. Sapevamo che i nostri avversari sono una squadra pericolosa e che lotta su ogni pallone, e purtroppo abbiamo pagato dazio”.
Ma poi il match è stato ripreso…
“Siamo stati bravi, sì, a riportarla sui giusti binari, ma con un po’ più di concentrazione sicuramente potevamo evitare di prendere due gol in quel modo, che ci hanno tagliato le gambe”.
Da 2-0 a 2-2, come è avvenuta la rimonta?
“Siamo riusciti a chiudere il primo tempo sul 2-1 grazie ad un loro autogol, calcio d’angolo a nostro favore, Cardinali ha colpito di testa ed un loro difensore ha deviato in rete, poi nella ripresa, c’’è stata la punizione di Dettori, respinta dal portiere e sulla stessa c’è stato il tap-in vincente di Marco Dominici per il pareggio”.
Ora però la testa va subito al derby della prossima settimana…
“Affronteremo in casa, a Lubriano, il Ciconia, sappiamo che sarà una gara tostissima, e ci aspettiamo una grande prova di carattere da parte dei ragazzi. E speriamo, che la settimana che venga sia più positiva per tutte le nostre squadre, che in questo week end sono state sfortunate”.