Seconda categoria – Il Papigno ci impone il pari, la vetta è persa: 1-1

ORVIETO FC: Bonino G., Cioccolo, Laezza, Stella, Bonino D., Sciulli A., Cupello, Dettori, Serranti M., Ciano, Porcari. A disp.: Montefiore, Filippi, Sciulli L., Paradisi, Pepe, Cavalloro, Delli Poggi. All. Pelucchi
GRS PAPIGNO: Mecarelli, Massarelli, Paparozzi, Industria, Violati, Spina, Poggiani, Dodaj, Mogavero, Di Martino N., Mingarelli. A disp.: Laoreti, Coppo, Bruschi, Conti, De Angelis, Jabi, Belfiore. All. Di Martino M.
RETI: Ciano, Bruschi (rig.)

LUBRIANO – Un pareggio all’ultimo tuffo che ci costa la vetta della classifica, quello di sabato pomeriggio a Lubriano contro il Papigno. L’1-1, ai ragazzi di mister Pelucchi, va sicuramente stretto in virtù di un match che hanno condotto e che stavano vincendo per 1-0 fino al 44′, quando è stato fischiato, un rigore generoso, alla squadra avversaria, rigore realizzato da Bruschi che ha quindi costretto i nostri al segno “x” in schedina. Ne a ha approfittato il Ciconia, che vincendo per 0-2 sul campo dell’Attiglianese ci scavalca di un punto. Ora bisogna riprendere a correre.
CLASSIFICA: Ciconia 29; Orvieto 28; Attiglianese 25; Papigno 19; Castello 19; Montecchio 19; Interamna 17; Otricoli 16; CastelGiorgio 15; Amerina 14; GualdoNarni 12; Penna 9; Virtus Baschi 4; Porchiano 3; Macchie 1